Circa 41.000 anni fa il campo magnetico terrestre si invertì molto rapidamente




Circa 41.000 anni fa il campo magnetico terrestre si invertì molto rapidamente


Circa 41 mila anni fa, il campo magnetico terrestre subi’ un’inversione completa. A rivelarlo alcuni scienziati dell’Helmholtz Center Potsdam – GFZ German Research Center for Geosciences, che hanno sottolineato che la caratteristica piu’ inolita del fenomeno e’ stata la sua velocita’. ”La geometria del campo magnetico di polarita’ invertita, cob linee di campo che puntano nella direzione opposta rispetto alla configurazione attuale, e’ durata solo 440 anni, ed e’ stata associata con una intensita’ di campo che era solo un quarto di quella attuale”, ha spiegato Norbert Nowaczyk, che ha collaborato allo studio.

Rivelazioni Shock

La maggior parte delle inversioni di campo magnetico che ha vissuto storicamente la Terra sono durate fra 1000 e 10 mila anni. Durante l’inversione di 41 mila anni fa, il magnetismo terrestre ebbe un calo di intensita’ notevole, portandosi a solo il 25 per cento di quello attuale. Questo, secondo i ricercatori, porto’ la Terra a essere quasi completamente prima del suo scudo protettivo contro i danni dei raggi cosmici, e quindi a essere esposta in modo notevole alle radiazioni.

Fonte

Share:

Nessun commento:

Sentire è il segreto – Neville Goddard (Parte 4)

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

MUSIC FOR THE SOUL

Etichette

Recent Posts

Visualizzazioni totali