In evidenza

L'ALLARME SHOCK! MISTERIOSO PIANETA IN ROTTA CON LA TERRA: "AD AGOSTO TERREMOTI FINO A 9.8 DELLA SCALA RICHTER"

Un pianeta di un altro sistema solare rischierebbe di entrare in collisione con la Terra provocando terremoti e tsunami distruttivi entr...

giovedì 31 gennaio 2013

UFO Cover Up, parla il Maggiore Robert Dean: “dobbiamo lottare affinché la grande menzogna venga svelata”

UFO Cover Up, parla il Maggiore Robert Dean: “dobbiamo lottare affinché la grande menzogna venga svelata”:

L’ex sargente maggiore Robert Dean, (per gli amici Bob) che ho potuto conoscere nel lontano 1995-96, ha svolto trent’anni di servizio nell’Esercito degli Stati Uniti d’America, comandante di un’unità di fanteria in Corea e Vietnam, missioni di spionaggio in Cambogia, nel 1963 analista dello SHAPE – quartier generale delle potenze alleate della NATO – con incarichi speciali nella denominazione di nullaosta Cosmic Top Secret, ossia con accesso a documenti super segreti. in diverse conferenze, rende pubbliche delle sconcertanti rivelazioni: ad oggi, cosa e’ cambiato? Queste ed altre interviste hanno come data il 2008 e il 2009.
Certamente Bob, conosce molte storie nascoste all’intera umanità, sa moltissime storie su cui poter discutere, oltre ai presunti progetti neri (Black Project) e contatti con Entità Biologiche Extraterrestri.
Robert Dean proprio nel 1995 durate il convegno mondiale da me organizzato a Roma, mi rilasciò un importante intervista, proprio prima di andare in RAI alla trasmissione condotta da Lorenza Foschini “Misteri”. Ecco quanto lui mi disse, poi pubblicato su svariate riviste del settore e su svariati blog italiani.
Robert, molte persone ci chiedono se gli extraterrestri sono ostili, tu cosa ne pensi?
Il Governo degli Stati Uniti ha dato dimostrazione al suo popolo e di riflesso anche ai paesi alleati, che il problema UFO-ETI (Extra Terrestrial IntelligencesIntelligenze Extraterrestri) fosse un problema serio, inteso in termini di possibile minaccia all’intero genere umano. Nel 1961 fu sfiorato un conflitto tra USA e URSS, a causa dei frequenti avvistamenti di oggetti non identificati che stazionavano sopra le basi missilistiche, sia americane che sovietiche.
Nel ’64 avevamo determinato che:



                                                                                                                           segue

Nessun commento:

Posta un commento