• L'Cosa è L'IO...

    Se come dice Gurdjieff la vita è reale solo quando io sono allora vale la pena di cercare una risposta di comprendere che cosa sia questo io/ego

  • IL RITORNO DEGLI ELOHIM

    Da tempo il nome elohim circola con insistenza fra i risvegliati in cammino verso l’imminente ascensione e c’è chi giura che gli Elohim stiano arrivando (o tornando?)
  • DIVENTERE RICCHI E' UNA SCIENZA.

    “Quali che siano le cose che voi desiderate, per le quali pregate, siate convinti di riceverle, ed esse saranno vostre” (Marco 11:24).
  • Perchè imparare a sviluppare un sentimento di gratitudine?.

    Siate grati per il letto nel quale avete appena dormito, il tetto sopra la testa, il tappeto o il pavimento sotto i piedi, l'acqua corrente, la doccia, i vestiti ... la macchina che si guida, il cibo, gli amici.
  • DNA: uno scrigno di meraviglie dentro ciascuno di ...

    Il processo di apprendimento secondo Platone non è nient’altro che un processo di ricordo, reminescenza, che ci porta progressivamente a riprendere contatto con il mondo delle idee.
Visualizzazione post con etichetta Sistema Solare. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Sistema Solare. Mostra tutti i post

2I / Borisov si avvicina alla Terra a oltre 170.000 km/ora

NASA / ESA / J. DePasquale / STScI
2I / Borisov, la prima cometa interstellare mai confermata nel Sistema Solare, continua il suo viaggio e si avvicina alla Terra a 177.000 chilometri all'ora, secondo i nuovi dati del telescopio spaziale Hubble. Il 28 dicembre, la cometa che è stata scoperta alla fine di agosto dall'astronomo dilettante russo Guennadi Borisov , passerà la sua distanza minima sul nostro pianeta, circa 289,8 milioni di chilometri, secondo. Quindi continuerà sulla sua strada dall'altra parte del nostro sistema solare.

La velocità del 2I / Borisov è aumentata dopo aver superato il perelio - il punto della sua traiettoria più vicina al sole, raggiungendo 177.000 chilometri all'ora. Questa è la cometa più veloce mai osservata. Di norma, questi corpi viaggiano a metà di questa velocità.
Secondo gli scienziati, la sua velocità e la sua insolita traiettoria indicano senza dubbio che si tratta di un corpo proveniente dall'esterno del sistema solare. Inoltre, 2I / Borisov ha anche una peculiarità che lo distingue da altri oggetti simili: la sua traiettoria è più vicina a una linea retta che a un'ellisse, che la distingue chiaramente dai corpi del nostro Sistema Solare.

Gli scienziati non sanno ancora da quale sistema stellare provenga il 2I / Borisov, sebbene siano stati in grado di definire la sua traiettoria in modo abbastanza accurato.
Poco dopo la sua scoperta, un gruppo di astronomi polacchi indicò il sistema binario Kruger 60 nella costellazione di Cefeo come il sito di formazione di questo corpo. Tuttavia, un'ulteriore verifica da parte degli stessi autori ha confutato la teoria.
Alcuni scienziati ritengono che 2I / Borisov "morirà" anche prima che raggiunga la Terra, sostenendo che la cometa si disintegrerà mentre si avvicina al Sole.

tratto da zap.aeiou.pt
Share:

Sentire è il segreto – Neville Goddard (Parte 4)

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Servizi di riparazioni della casa centro Lazio 

( Roma - Rieti - Viterbo ..... )  h24. 

                                  >>>> Disponibilità<<<<
                                   >>>>>>immediata <<<<<


Per info - 

Tel.. Sms - WhatsApp - 3487186144




Etichette

Archivio blog

Recent Posts