• L'Cosa è L'IO...

    Se come dice Gurdjieff la vita è reale solo quando io sono allora vale la pena di cercare una risposta di comprendere che cosa sia questo io/ego

  • IL RITORNO DEGLI ELOHIM

    Da tempo il nome elohim circola con insistenza fra i risvegliati in cammino verso l’imminente ascensione e c’è chi giura che gli Elohim stiano arrivando (o tornando?)
  • DIVENTERE RICCHI E' UNA SCIENZA.

    “Quali che siano le cose che voi desiderate, per le quali pregate, siate convinti di riceverle, ed esse saranno vostre” (Marco 11:24).
  • Perchè imparare a sviluppare un sentimento di gratitudine?.

    Siate grati per il letto nel quale avete appena dormito, il tetto sopra la testa, il tappeto o il pavimento sotto i piedi, l'acqua corrente, la doccia, i vestiti ... la macchina che si guida, il cibo, gli amici.
  • DNA: uno scrigno di meraviglie dentro ciascuno di ...

    Il processo di apprendimento secondo Platone non è nient’altro che un processo di ricordo, reminescenza, che ci porta progressivamente a riprendere contatto con il mondo delle idee.
Visualizzazione post con etichetta conscio. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta conscio. Mostra tutti i post

L'Azione della Mente conscia sulla Mente Subconscia


Abbiamo visto che il pensiero e un attività Spirituale, dotato dunque di un potere creativo, e tutti i pensieri sono creativi, senza distinzione; compresi quelli negativi.
Conscio e Subconscio sono due fasi dell'attività mentale. Il rapporto che intercorre tra loro avviene tramite il nervo vago con cui collega i due sistemi; esce dall'encefalo, passa nel torace e si dirama verso cuore e polmoni. Nel diaframma incontra il plesso solare creando così una connessione che rende l'essere umano una singola entità.

1- I pensieri arrivano al cervello e sono sottoposti al ragionamento cosciente.

2- Appurata la validità del pensiero la mente oggettiva lo invia al plesso solare o (cervello della mente soggettiva) per oggettivarlo nella nostra carne, per trasformarlo nel nostro mondo sotto forma di realtà.

Il Verbo si fece carne Gv 1,14-18

Nell'intermezzo tra la fase "1" e la fase "2" attraverso l'intuito possiamo accettare nel caso il nostro pensiero sia piacevole o rinnegare la validità del pensiero in caso contrario.

L’Intuito esercitato in questa fase fa si che il pensiero che manterremo non conterrà germi mentali, morali o fisici che non vogliamo materializzare nelle nostre vite.
Se il plesso solare e attivo, irradia di vitalità tutto il corpo e la salute di cui gode trasmette sensazioni piacevoli a tutti coloro che sono intorno. Appena questa attività viene meno, ecco l'arrivo di sensazioni sgradevoli; il blocco del flusso energetico provoca il male, sia fisico, mentale che ambientale.

Praticate questo semplice esercizio nei momenti di riflessione.
Non lasciate che i vostri pensieri acquisiti durante la vostra vita prendano il timone del vostro futuro.

Prossimamente pubblicherò " Come applicare il principio creativo a partire dalla Causa" per individuare l'origine dei problemi.

Rivelazioni Shock
Share:

Sentire è il segreto – Neville Goddard (Parte 4)

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Servizi di riparazioni della casa centro Lazio 

( Roma - Rieti - Viterbo ..... )  h24. 

                                  >>>> Disponibilità<<<<
                                   >>>>>>immediata <<<<<


Per info - 

Tel.. Sms - WhatsApp - 3487186144




Etichette

Archivio blog

Recent Posts