In evidenza

IL RITORNO DEGLI ELOHIM

In ogni cultura sulla Terra si attende la venuta di un Messaggero, sia egli il Maitreya del Buddismo, il Messia ebraico, il Paraclito dei ...

Visualizzazione post con etichetta pianeti. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta pianeti. Mostra tutti i post

martedì 18 febbraio 2014

NELLA MENTE DELL’ALIENO: LA SCIENZA TENTA DI CAPIRE COME PENSANO GLI EXTRATERRESTRI

NELLA MENTE DELL’ALIENO: 
LA SCIENZA TENTA DI CAPIRE COME PENSANO GLI EXTRATERRESTRI
Nell'attesa che un giorno l'umanità entri finalmente in contatto con una eventuale civiltà extraterrestre, alcuni scienziati credono che l'intelligenza aliena sia un argomento da studiare più in profondità. Il primo contatto, potrebbe essere molto più problematico del previsto, dato che i fratelli galattici potrebbero avere comportamenti e percezioni a noi totalmente estranei... e viceversa!
Secondo il parere di alcuni scienziati, il primo contatto con una civiltà extraterrestre potrebbe avvenire entro i prossimi cinquant’anni.
Tuttavia, l’incontro con intelligenze aliene, fiorite ed evolutesi su pianeti molto diversi dalla Terra, potrebbe essere molto più traumatica di quanto si creda.
Potremmo imbatterci in esseri con un intelligenza completamente diversa dalla nostra, con sistemi etici per noi inaccettabili e con modalità di comunicazione totalmente incompatibili con i nostri. Insomma, la vita extraterrestre potrebbe essere al di là della comprensione umana.

                                                                                                    Guarda il video free!!

domenica 14 ottobre 2012

Nibiru è già nel nostro sistema solare? Sembra che sia monitorato dall’osservatorio di Arecibo a Porto Rico

Nibiru è già nel nostro sistema solare? Sembra che sia monitorato dall’osservatorio di Arecibo a Porto Rico


Come si sospettava, nella comunità di astrofisici è noto da tempo che una nana bruna si sta muovendo verso di noi e causerà una serie di cataclismi planetari. Si noti che le informazioni fornite sono scarse, ad esempio, non sono riusciti a determinare il suo periodo orbitale.
Il ricercatore Brown Dwarf ha spiegato che dal suo contatto con un astrofisico suo amico, ha detto che PLANET X alias Niribu, Nemesis o Tyche, non è  un pianeta, perché non ha la massa necessaria per essere chiamato pianeta nonostante le sue dimensioni, ma si tratta di una nana bruna. Le paure tra la comunità degli astrofisici sono molte e riguardano gli effetti catastrofici che si verificheranno tra poco e si protrarranno fino al 2013.

Guardate!!

                                      
                                                                                                                           segue

domenica 30 settembre 2012

Buio cosmico


In questa ricerca due cose hanno attratto la mia curiosità: l’effetto scattering dell’atmosfera terrestre, e il paradosso di Olbers. Ovviamente queste due situazioni hanno scatenato una serie infinita di domande e considerazioni, la prima e non ultima è quanto poco io sappia del Sole, della Terra e di tutto quanto ci circonda. Sicuramente sono colpevole di aver avuto poca voglia di informarmi e conoscere, dall’altra parte, ho dovuto prendere atto di quanto sia difficoltoso informarsi pur avendone voglia. I termini e le formule chimico/fisici che ho incontrato, sono per lo più rivolte agli addetti al settore. La mia colpevolezza è stata quindi attutita dalla poca semplicità dell’argomento.
Continua!!!

           
                                                                                                                           segue